The Wolf Among Us

Copertina di The Wolf Among Us
Copertina di The Wolf Among Us

Ispirato al fumetto DC Comics Fables e sviluppato dalla Telltale Games – la stessa e famosa casa di videogiochi ideatrice della saga di The Walking Dead –, The Wolf Among US è un’avventura grafica a scelte multiple ricca di intrighi e misteri.
Ora andrò come sempre a parlarvi del gioco, analizzando i diversi punti che questa volta saranno: trama e gameplay.
Senza perdere altro tempo, entriamo nel vivo del gioco.

Bigby Wolf, il protagonista di The Wolf Among Us
Bigby Wolf, il protagonista di The Wolf Among Us

Trama: i personaggi delle favole e delle leggende hanno dovuto abbandonare il loro mondo e si sono trasferiti nel nostro, precisamente a New York. Tutti quei personaggi che non possiedono l’aspetto umano, nascondono le loro sembianze tramite una magia detta “malia” e a regolare la legge tra la comunità delle fiabe è Bigby Wolf (il Grande lupo cattivo, che ora cerca di redimersi per le sue azioni passate) ed è proprio da lui che inizia la nostra storia. Una notte come tante il nostro protagonista, essendo lo sceriffo, viene chiamato per sedare una lite domestica tra il Taglialegna (si, proprio quello di Cappuccetto Rosso) e una misteriosa ragazza. Dopo aver calmato le acque, non senza difficoltà, Bigby torna nel suo appartamento salvo essere svegliato dopo poche ore da Biancaneve (anche lei detective). Fuori dal condominio è stato ritrovato qualcosa di orribile: la testa della stessa ragazza che il nostro protagonista aveva salvato poco prima. Inizia così un indagine per scoprire chi era questa misteriosa fanciulla, perché è stata uccisa e più importante, chi è stato?

Esempio di Gameplay di The Wolf Among Us
Esempio di Gameplay di The Wolf Among Us

Gameplay: è quello classico dei giochi targati Talltale. Durante l’avventura ci verranno proposte varie scelte per rispondere alle domande e alle situazioni che affronteremo. Ogni scelta andrà a cambiare il corso del gioco.
Ora passiamo alle mie opinioni personali. The Wolf Among Us è ricco di intrighi e misteri. I personaggi del mondo delle favole ci vengono presentati in una chiave molto diversa da quella che conosciamo: la Bella e la Bestia hanno dei problemi finanziari, mentre la Sirenetta è finita a lavorare in un night club. Questi sono solo alcuni esempi di ciò che potrete trovare all’interno del gioco. Lontani dal loro mondo, questi personaggi hanno imparato a conoscere la grigia e non molto fiabesca realtà umana. Questa avventura diventerà via via sempre più coinvolgete e ci calerà nei panni di Bigby, facendoci riflettere su ogni scelta che compiremo.
Per concludere, The Wolf Among Us è un validissimo gioco. Ricco di intrighi, misteri e di una società di favole purtroppo molto più simile a quella umana di come noi potremmo pensare. Vi esorto dunque a recuperare questo titolo e vi segnalo che è disponibile sia per console di vecchia e nuova generazione ed anche per dispositivi mobili.
Vi saluto e vi do appuntamento ad una prossima recensione e ricordate: “ leggete con il cuore e pensate con la mente”.

Leggi anche: To the Moon

Leggi anche: Wolf Guy

Leggi anche: Wolf’s Rain

Leggi anche: Remamber Me

Leggi anche: Warhammer 40.000: Space Marine

Leggi anche: Anarchy Reigns

Leggi anche: Injustice Gods Among Us